1000 Lire Montessori Valore

1000 lire montessori valore delle mille lire montessori di carta
Le 1000 lire di carta “Maria Montessori ” con il valore di seguito.

Analizziamo nel dettaglio la banconota da 1000 Lire Maria Montessori, la prima banconota della Repubblica Italiana dove viene ritratto un personaggio illustre del secolo XX. Questa banconota della Repubblica Italiana ed è stata stampata dalla Banca d’Italia dal 1990 fino al 1998.

Il volto che fu selezionato come effigie di questa nota banconota è quello di Maria Montessori, una figura italiana tra le più importanti del XX secolo e andò a sostituire quello di Giuseppe Verdi e di Marco Polo, nella banconota dello stesso valore.

Questo omaggio numismatico a Maria Montessori non è stato l’unico nella storia recente: infatti la Montessori è stata raffigurata precedentemente nella moneta da 200 ire 1980 FAO e più recentemente nei 2 Euro Montessori 2020, che commemorano i 150 anni dalla nascita.

  • Termine ufficiale della banconota: 1000 Lire tipo 1990 (Corso legale sino al 1998)
  • Bozzetto: Giovanni Pino (GIO PINO INV)
  • Incisore: Franco Zannotti (F. ZANNOTTI e A. DE ANGELIS INC.)
  • Dimensioni: 112 X 61
  • Tiratura: 2.715.850.000

Descrizione 1000 Lire Montessori – Dritto

Nel dritto della banconota troviamo sulla destra in grande il ritratto di Maria Montessori in età matura. Vicino al capo è presente, ancora più a destra, la scritta M. Montessori. Sotto il ritratto troviamo invece le scritte Gio. Pino Inv. F. Zanotti Inc. Queste sigle sono le firme di due dei realizzatori di questa banconota.

Maria Montessori, oltre ad essere stata una delle prime donne italiane laureate in medicina è stata una scienziata, educatrice, pedagogista, filosofa, neuropsichiatra infantile ed è conosciuta soprattutto per il metodo educativo che prendere il suo nome, adottato largamente in tante scuole di tutto il mondo.

mille lire montessori dritto


La banconota da 1000 Lire Maria Montessori è stata emessa con D.M. del 03.10.1990 e stampata dal 1990 al 1998 e misura 110 mm x 60 mm. La carta particolare utilizzata per la stampa contiene delle speciali fibrille fluorescenti. Inoltre ogni biglietto ha all’interno un filo metallico di sicurezza che è posto verticalmente.

C’è anche una filigrana di sicurezza sulla sinistra della faccia principale. La si può vedere se si guarda la banconota controluce, allora comparirà testa di Maria Montessori ed il monogramma con le lettere “BI” della Banca d’Italia. In base all’anno di emissione della banconota sarà possibile trovare le firme di Ciampi e Speziali, di Fazio e Speziali o di Fazio e Amici.

Nella parte sinistra di ciascuna banconota, sopra il numero seriale, sono presenti le firme sia del Governatore della Banca d’Italia che del Cassiere.

“1000 LIRE MILLE” è il valore nominale della banconota, lo si trova in alto, prima in cifre e poi in lettere. A sinistra di 1000, in verticale, troviamo la scritta “Officina della Banca d’Italia“. Invece, sotto la scritta Lire Mille si legge “pagabili a vista al portatore“.

Nella parte bassa della banconota troviamo poi due firme: quella del Governatore e quella del Cassiere. Nella parte centrale della banconota, quasi sopra al filo metallico di sicurezza, c’è un grande contrassegno di stato raffigurante il Leone di San Marco e le Repubbliche Marinare.

La striscia bassa del dritto della banconota contiene il numero di serie della banconota sulla sinistra e sulla destra, e al centro la scritta Banca d’Italia.

Descrizione Mille Lire Montessori – Verso

Analizziamo adesso il “verso” della banconota da 1000 lire. La raffigurazione principale che si vede è ripresa dal dipinto “Bambini allo Studio” di Armando Spadini. L’opera originale del pittore è esposta a Roma, presso Palazzo Koch, sede della Banca d’Italia.

mille lire Montessori verso valore

Sotto alla raffigurazione dell’opera di Spadini (Firenze 1883 – Roma 1925) con l’immagine dei due bambini dediti allo studio, c’è la scritta A. De Angelis Inc. che è semplicemente la firma dell’incisore.

In alto a destra è presente la cifra “1000” che è il valore nominale della banconota. Sul lato destro, in verticale, è stampata la dicitura Decreto Ministeriale 3 Ottobre 1990. In basso nell’angolo destro la scritta “La legge punisce i fabbricatori e gli spacciatori di biglietti falsi”.

1000 Lire Montessori Valore

Quanto vale la Banconota da 1000 Lire di carta con Maria Montessori? Vale da 1€ ai 220€ .Sotto trovi la tabella con tutti i prezzi ma come puoi immaginare il suo valore dipende dallo stato di conservazione della banconota e dal numero di serie di appartenenza.

Lo stato di conservazione è fondamentale ed è logico che una banconota piegata, sporca da inchiostro strappata non abbia alcun valore.

Nota che le banconote Fior di Stampa (FS), sono quelle che conservano il massimo valore e la massima qualità, come se fossero “appena state stampate” dalla Banca d’Italia.

AnnoFirmaTirat.N.SerieRaritàMBBBSPLFS
1990Ciampi/Speziali360 milioni2° Lettera = AC1€4€
1991Ciampi/Speziali360 milioni2° Lettera = BC1€5€
1993Ciampi/Speziali360 milioni2° Lettera = CC1€6€
1993Fazio/Speziali600 milaXA AR20€85€120€150€
1993Fazio/Speziali450 milaXB AR8€30€80€100€
1994Fazio/Speziali360 milioni2° Lettera = DC1€3€
1995Fazio/Speziali360 milioni2° Lettera = EC1€2€
1995Fazio/Speziali300 milaXC AR20€95€170€220€
1996Fazio/Speziali360 milioni2° Lettera = FC1€2€
1996Fazio/Speziali300 milaXD AR10€20€95€200€
1997Fazio/Speziali300 milaXE AR2€4€8€15€
1998Fazio/Speziali360 milioni2° Lettera = GC1€2€
1998Fazio/Speziali360 milioni2° Lettera = HC1€3€
1999Fazio/Speziali450 milaXF AR3€5€9€22€
2000Fazio/Speziali300 milaXG AR3€6€10€25€
2001Fazio/Speziali150 milaXH AR4€8€18€35€

C’è poi un altro fatto da tenere in considerazione quando si parla del valore delle 1000 Lire Montessori, ma di qualsiasi banconota in generale. Il numero di serie della banconota ha un ruolo importante riguardo alla quotazione della banconota stessa. I collezionisti prediligono banconote della prima serie, oppure banconote da 1000 lire con numeri di serie particolari o delle serie sostitutive.

Se la tua 1000 lire di carta Montessori non ha nessuna di queste caratteristiche riguardo al numero seriale, ossia nonappartiene alla prima serie, non ha un numero di serie particolare o non appartiene ad una serie sostitutiva il suo valore è di 1€ in qualità Fior di Stampa.

Mille Lire Montessori della Prima Serie

Le 1000 Lire Montessori che iniziano per AA e terminano con la lettera A appartengono alla prima serie. Ciascuna di queste banconote, in base al suo stato di conservazione ha un valore tra i 2€ ed i 35€ per pezzo.

Mille Lire Montessori con Numeri Seriali Particolari

Queste particolari banconote rientrano in un mercato collezionistico molto particolare. Sono i numeri di serie con numeri sequenziali oppure numeri tutti uguali. Alcune di esse, in Fior di Stampa, possono valere tra i 50€ ed i 100€. Se la banconota avesse numeri ancora più particolari, come il numero 000001, allora il valore delle 1000 lire di carta in asta potrebbe superare quello da catalogo e raggiungere anche 350€ -400€ (in Fior di Stampa).

Serie Sostitutive della 1000 Lire Montessori

Le serie sostitutive sono quelle banconote che sono state stampate per sostituire dei pezzi difettosi. Non hanno una grande tiratura come le serie normali e per questo sono più rare ed hanno un valore maggiore.

Come si riconosce una serie sostitutiva della mille lire Montessori? Facile, sono quelle il cui numero di serie inizia con la lettera “X”. Se la banconota ha un numero di serie che inizia per XA, XB, XC, XD è rara e vale fino a 220€ in FS. Se invece ha XE, XF, XG, XH è comunque rara ma vale di meno, un massimo di 35€ FS.

Domande Frequenti sulle Mille Lire Montessori

Torna su