Euro Portogallo

Vedremo in questa pagina la serie delle Monete Euro Portogallo, composta da 8 monete, tre “rosse”, tre “gialle” e due bimetalliche opposte.

Monete Euro Portogallo
Monete Euro Portogallo

Storia della Numismatica portoghese

La numismatica portoghese ha conosciuto nel corso della sua storia fondamentalmente tre valute principali.

La prima è senza dubbio il Real portoghese al plurale detto Reìs il quale fu la moneta ufficiale del Portogallo dal XV secolo .

Nello specifico questo venne introdotto addirittura nel 1380 e divenne la valuta portoghese ufficiale nel 1433.
Il suo nome deriva dalla monarchia ed era senza dubbio un omaggio al Re Alfonso VI regnante proprio nel periodi dell’introduzione del Real.

Il Real fu la moneta ufficiale portoghese fino al 1911 e in questi anni si susseguirono tante varianti come il Real Bianco ed il Real Nero.

Dal 1911 la valuta ufficiale divenne l’Escudo che in portoghese significa “scudo”. In particolare questa specifica valuta al singolare veniva definita come escudo e la plurale come escudos. Tuttavia oltre i 1000 escudos la nomenclatura cambiava in “Conto”.

In poche parole 1000 Escudos = 1 Conto.

L’introduzione dell’Euro

Il 1° gennaio del 1999 entrò ufficialmente in vigore l’Euro con un tasso di cambio fissato il giorno prima a 200,482 escudos = 1 Euro.

Dal 1° gennaio 2002 al 28 febbraio 2002 si aprì una fase di doppia circolazione fino a che l’escudo non ha lasciato ufficialmente il posto all’Euro.

È comunque possibile cambiare gli escudos in Euro fino al 30 dicembre 2022.

[adinserter block=”2″]
[adinserter block=”18″]
[adinserter block=”17″]

Dopo questa doverosa premessa riguardante la storia della numismatica in Portogallo iniziamo il nostro viaggio alla scoperta delle monete in Euro portoghesi. In particolare vedremo quali sono le caratteristiche delle diverse monete, i materiali utilizzati, i soggetti raffigurati e tutto ciò che c’è da sapere a riguardo.

Senza perdere altro tempo cominciamo!

1 Centesimo Euro Portogallo

1 Centesimo euro portogallo
1 Centesimo euro portogallo

Partiamo subito con la prima moneta ovvero quella da 1 Centesimo Euro Portogallo. In particolare bisogna dire che il disegno di questa moneta è stato realizzato da Victor Manuel Fernandes dos Santos.

Al Dritto la moneta rappresenta il Sigillo del 1134 del Re del Protogallo Don Alfonso Henriques. Nello specifico questo sigillo raffigura una croce che forma la scritta PROTUGAL suddivisa in 4 sillabe, una per ogni quadrante della croce.

Nella parte più esterna alla croce c’è una struttura molto particolare. Innanzitutto, inseriti a forma di cerchio, sono raffigurati 7 castelli anch’essi intervallati dalla scritta PROTUGAL.

[adinserter block=”1″]
[adinserter block=”17″]
[adinserter block=”19″]

Nel cerchio immediatamente più esterno a questo ci sono invece 5 simboli araldici intervallati dal millesimo di conio.
Sopra il primo stemma araldico inoltre ci sono le iniziali dell’autore VS. Tutt’intorno invece le 12 stelle a 5 punte simbolo dell’Unione Europea.

Al Verso la moneta ha la medesima faccia delle altre monete da 1 centesimo europee con la raffigurazione dell’Europa nel mondo.

Ma passiamo ora alle caratteristiche tecniche:

Caratteristiche delle Monete da 1 Centesimo

  • Materiali: Il materiale adoperato per questa moneta è l’acciaio placcato con il rame. Nello specifico l’acciaio è presente per il 94,35% mentre il rame per il 5,65%
  • Spessore: Lo spessore è uguale a 1,67 mm
  • Peso: Il peso è di 2,30
  • Diametro: Il diametro è di 16,25 mm
  • Contorno: Il contorno è completamente liscio
  • Incisore: Victor Manuel Fernandes dos Santos

1 centesimo Euro Portogallo Valore e Tiratura


2 centesimi Euro Portogallo

2 Centesimi euro portogallo
2 Centesimi euro portogallo

Passiamo ora alla moneta successiva ovvero quella da 2 Centesimi Euro Portogallo. Anche in questo caso è stato utilizzato il medesimo disegno per le monete da 1 centesimo, 2 centesimi e 5 centesimi, l’autore è Victor Manuel Fernandes dos Santos.

Al Dritto la moneta presenta il sigillo del 1134 del Re del Portogallo Don Alfonso Henriwues che raffigura una croce con ai 4 quadranti la scritta PROTUGAL suddivisa in sillabe.

Nel cerchio immediatamente più esterno rispetto alla croce sono rappresentati 7 castelli i quali sono anch’essi intervallati dalla scritta PROTUGAL. Subito dopo c’è un altro cerchio il quale è composto questa volta da 5 simboli araldici. Questi sono intervallati dal millesimo di conio e dalle iniziali dell’autore VS sul primo simbolo araldico.

[adinserter block=”4″]
[adinserter block=”19″]
[adinserter block=”18″]

Infine nel cerchio più esterno ci sono le 12 stelle a cinque punte simbolo degli Stati dell’Unione Europea.

Al Verso la moneta presenta la medesima faccia delle altre monete da 2 Centesimi degli altri Stati europei.

Vediamo ora insieme le caratteristiche tecniche:

Caratteristiche delle Monete da 2 Centesimi

  • Materiali: Anche in per la moneta da 2 Centesimi il materiale è l’acciaio placcato con rame (acciaio 94,35%, rame 5,65%)
  • Spessore: Lo spessore è sempre di 1,67 mm
  • Peso: Il peso leggermente maggiore è di 3,06 g
  • Diametro: Il diametro è di 18,75 mm
  • Contorno: Il contorno è caratterizzato da un filetto orizzontale in incuso
  • Incisore: Victor Manuel Fernandes dos Santos

2 centesimi Euro Portogallo Valore e Tiratura


Iscriviti ora, è gratis.

5 centesimi Euro Portogallo

5 Centesimi euro portogallo
5 Centesimi euro portogallo

Arriviamo quindi alla moneta successiva ovvero quella da 5 Centesimi Euro Portogallo. Il disegno raffigurato è lo stesso, realizzato da Victor Manuel Fernandes dos Santos, per le monete rosse da uno, da due e da cinque centesimi.

Per quanto riguarda il Dritto, come per le altre monetine rosse, la moneta rappresenta il sigillo del 1134 del Re portoghese Don Alfonso Henriques il quale è caratterizzato da una croce al centro con la scritta PROTUGAL divisa in sillabe nei quattro quadranti della croce.

Immediatamente nel cerchio più esterno, sono raffigurati 7 castelli anch’essi intervallati dalla scritta PROTUGAL. Procedendo ancora più esternamente notiamo 5 simboli araldici i quali, questa volta, sono intervallati dal millesimo di conio.

[adinserter block=”2″]
[adinserter block=”18″]
[adinserter block=”17″]

In più sopra il primo simbolo araldico sono presenti le iniziali dell’autore VS. Il cerchio più esterno è invece caratterizzato dalle 12 stelle a cinque punte che stanno a simboleggiare l’unione europea.

Al Verso la moneta invece è identica a tutte le altre monete europee.

Ma passiamo subito alle caratteristiche tecniche:

Caratteristiche delle Monete da 5 Centesimi

  • Materiali: Ancora una volta il materiale è l’acciaio placcato con il rame con una percentuale del 94,35% per l’acciaio e del 5,65% per il rame
  • Spessore: Lo spessore è sempre lo stesso, 1,67 mm
  • Peso: Il peso aumenta a 3,92 g
  • Diametro: Il diametro è uguale a 21,25 mm
  • Contorno: Il contorno torna ad essere completamente liscio
  • Incisore: Victor Manuel Fernandes dos Santos

5 centesimi Euro Portogallo Valore e Tiratura


10 centesimi Euro Portogallo

10 centesimi di euro portogallo
10 centesimi di euro portogallo

Passiamo alla moneta da 10 centesimi Euro Portogallo realizzata dal medesimo autore Victor Manuel Fernandes dos Santos anche se presenta dei soggetti leggermente differenti rispetto alle precedenti. Questa grafica verrà utilizzata per tutte le monete gialle in Nordic Gold, ossia le monete da 10, 20 e 50 centesimi di Euro.

Al Dritto la moneta rappresenta infatti il sigillo del 1142 del Re del Portogallo Don Alfonso Henriques. Questo è una croce (molto più piccola rispetto all’altra) nella quale è inserita la scritta PROTUGAL.

Dopo un piccolo bordino circolare sono rappresentati 7 castelli intervallati anch’essi dalla scritta PORTUGAL. Nel cerchio immediatamente più esterno ci sono invece 5 simboli araldici intervallati dal millesimo di conio.

[adinserter block=”1″]
[adinserter block=”17″]
[adinserter block=”19″]

Sul primo stemma araldico ci sono inoltre le iniziali dell’autore VS mentre sopra il quinto il simbolo di zecca INCM. Il cerchio più esterno è costituito invece dalle 12 stelle a cinque punte che rappresentano gli stati dell’Unione Europea.

Al Verso la moneta ha la medesima faccia delle altre monete da 10 centesimi europee.

Vediamo ora le caratteristiche tecniche di questa moneta:

Caratteristiche delle Monete da 10 Centesimi

  • Materiali: Il materiale è il Nordic Gold caratterizzato dall’89% di rame, dal 5% di zinco, 5% di alluminio e 1% di stagno
  • Spessore: Lo spessore è di 1,93 mm
  • Peso: Il peso è uguale a 4,10 g
  • Diametro: Il diametro è di 19,75 mm
  • Contorno: Il contorno è rigato con zigrinatura spessa
  • Incisore: Victor Manuel Fernandes dos Santos

10 centesimi Euro Portogallo e Valore e Tiratura

10 Centesimi Portogallo tabella 1^ serie

10 Centesimi Portogallo tabella 2^ serie


Iscriviti ora, è gratis.

20 centesimi Euro Portogallo

20 centesimi di euro portogallo
20 centesimi di euro portogallo

Eccoci giunti alla moneta 20 Centesimi Euro Portogallo. Il disegno è lo stesso che l’autore, Victor Manuel Fernandes dos Santos, ha realizzato per tutte le altre monete gialle, i 10 cent, i 20 cent e i 50 cent.

Al Dritto la moneta rappresenta il sigillo del 1142 del Re di Portogallo, Don Alfonso Henriques. Nello specifico questo è rappresentato da una croce con ai quattro quadranti la scritta PROTUGAL suddivisa per sillabe.

Dopo un piccolo bordino circolare cono raffigurati 7 castelli intervallati anche loro dalla scritta PROTUGALE. Nel cerchio immediatamente successivo invece sono rappresentati 5 simboli araldici i quali sono intervallati dal millesimo di conio.

[adinserter block=”4″]
[adinserter block=”19″]
[adinserter block=”18″]

Sul primo simbolo sono inserite le iniziali dell’autore VS mentre sul quinto il simbolo di Zecca INCM. Sul bordo più esterno le classiche 12 stelle a cinque punte simbolo degli stati dell’Unione Europea.

Al Verso la moneta presenta invece la stessa identica faccia delle altre monete da 20 centesimi europee.

Passiamo immediatamente alle peculiarità tecniche:

Caratteristiche delle Monete da 20 Centesimi

  • Materiali: Il materiale è ancora una volta il Nordic Gold caratterizzato da rame per l’89%, zinco per il 5%, alluminio per il 5% e stagno per l’1%.
  • Spessore: Lo spessore è uguale a 2,14 mm
  • Peso: Il peso aumenta arrivando a 5,74 g
  • Diametro: Il diametro è uguale a 22,25 mm
  • Contorno: Il contorno è una godronatura larga
  • Incisore: Victor Manuel Fernandes dos Santos

20 centesimi Euro Portogallo Valore e Tiratura

20 Centesimi Portogallo tabella 1^ serie

20 Centesimi Portogallo tabella 2^ serie


50 centesimi Euro Portogallo

50 centesimi di euro portogallo
50 centesimi di euro portogallo

Arriviamo dunque alla moneta successiva ovvero quella da 50 Centesimi Euro Portogallo. Anche in questo caso si parla di Victor Manuel Fernandes dos Santos come autore ed incisore.

Al Dritto la moneta presenta il sigillo del 1142 del Re del Protogallo Don Alfonso Henriques. Questo sigillo nello specifico è rappresentato da una croce collocata al centro e dalla scritta PROTUGAL suddivisa in sillabe lungo i quattro quadranti della croce.

La croce è “protetta” da un piccolo cerchio oltre il quale sono raffigurati 7 castelli (sempre disposti in forma circolare) anch’essi intervallati dalla scritta PROTUGAL. Subito dopo ci sono 5 simboli araldici i quali sono intervallati invece dal millesimo di conio.

[adinserter block=”2″]
[adinserter block=”18″]
[adinserter block=”17″]

Sul primo simbolo araldico inoltre sono incise le iniziali dell’autore VS mentre sul quinto quelle della Zecca di Stato INCM. Il cerchio più esterno è occupato dalle 12 stelle a cinque punte che rappresentano gli stati europei.

Per quanto riguarda il Verso questo è identico alle altre monete da 50 Centesimi dell’Unione Europea con la rappresentazione dell’Europa stessa.

Vediamo invece le caratteristiche tecniche:

Caratteristiche delle Monete da 50 Centesimi

  • Materiali: Il materiale utilizzato è ancora una volta il Nordic Gold (rame 89%, zinco 5%, alluminio 5% e stagno 1%).
  • Spessore: Lo spessore è uguale a 2,38 mm
  • Peso: Il peso aumenta notevolmente arrivando a 7,80 g
  • Diametro: Il diametro è uguale a 24,25 mm
  • Contorno: Il contorno è rigato con zigrinatura spessa
  • Incisore:   Victor Manuel Fernandes dos Santos

50 centesimi Euro Portogallo Valore e Tiratura

I 50 Centesimi Portogallo tabella 1° serie

50 Centesimi Portogallo tabella 2° serie


1 Euro Portogallo

1 Euro Portogallo
1 Euro Portogallo

Arriviamo alla penultima moneta in Euro portoghese ovvero la moneta 1 Euro Portogallo. Moneta bimetallica di cui l’autore è ancora una volta Victor Manuel Fernandes dos Santos anche se il soggetto cambia ulteriormente rispetto alle monete precedenti. Grafica che verrà utilizzata anche per le monete 2 Euro Portogallo.

Al Dritto questa moneta presenta infatti il sigillo del 1144 del Re di Portogallo Don Alfonso Henriques. Il simbolo è accompagnato dalla scritta PROTUGAL scomposta in sillabe.

Nel cerchio immediatamente più esterno sono presenti 7 castelli anch’essi intervallati dalla scritta PROTUGAL suddivisa in sillabe. Subito a fianco ci sono invece 5 sigilli araldici i quali sono intervallati dal millesimo di conio in basso.

[adinserter block=”1″]
[adinserter block=”17″]
[adinserter block=”19″]

Sul primo inoltre sono presenti le iniziali dell’incisore VS mentre sul quinto quelle della Zecca di Stato INCM. Infine il cerchio più esterno è occupato da 12 stelle a cinque punte che simboleggiano gli stati europei.

Al Verso la moneta presenta la medesima faccia delle altre monete da 1 Euro.

Vediamo le peculiarità tecniche:

Iscriviti ora, è gratis.

Caratteristiche delle Monete da 1 Euro Portoghesi

  • Materiali: In questo caso si parla di un doppio materiale. La parte più esterna è costituita da una lega di nichel-ottone (rame 75% – zinco 20% – nichel 5%). Quella interna è invece in rame-nichel (rame 75% – nichel 25%).
  • Spessore: Lo spessore è di 2,33 mm
  • Peso: Il peso scende a 7,50 g
  • Diametro: Il diametro è di 23,25 mm
  • Contorno: Il contorno è rigato discontinuo
  • Incisore: Victor Manuel Fernandes dos Santos

1  Euro Portogallo Valore e Tiratura

1 Euro Portogallo tabella 1^ serie

1 Euro Portogallo tabella 2^ serie


2 Euro Portogallo

2 Euro Portogallo
2 Euro Portogallo

Eccoci giunti all’ultimissima moneta quella 2 Euro Portogallo. Anche per quest’ultima l’autore è Victor Manuel Fernandes dos Santos, infatti il disegno è il medesimo delle moneta da 1 Euro portoghesi.

Al Dritto la moneta presenta il sigillo del 1144 del Re di Portogallo Don Alfonso Henriques. Nello specifico questo è intervallato dalla scritta PORTUGAL suddivisa in sillabe.

Nel cerchio immediatamente più esterno sono presenti 7 castelli i quali sono anch’essi intervallati dalla stessa scritta PORTUGAL.

[adinserter block=”4″]
[adinserter block=”19″]
[adinserter block=”18″]

Di fianco sono presenti invece 5 simboli araldici intervallati in basso dal millesimo di conio. Sul primo simbolo sono presenti le iniziali dell’autore ovvero VS mentre sull’ultimo sono presenti il simbolo di Zecca ovvero INCM.

Infine sul bordo più esterno sono collocate le 12 stelle a cinque punte che raffigurano gli Stati europei.

Al Verso la moneta presenta la stessa faccia delle altre monete da 2 Euro.

Passiamo ora alle caratteristiche tecniche:

Caratteristiche delle Monete da 2 Euro Portoghesi

  • Materiali: Anche in questo caso si parla di un doppio materiale. Nello specifico la parte più esterna è fatta in nichel-ottone (rame 75% – zinco 20% – nichel 5%). Quella interna è invece in rame-nichel (rame 75% – nichel 25%).
  • Spessore: Lo spessore è leggermente ridotto e arriva a 2,20 mm
  • Peso:  Il peso al contrario aumenta rispetto alla moneta precedente in quanto si parla di ben 8,50 g
  • Diametro: Il diametro è uguale a 24,25 mm
  • Contorno: Il contorno è finemente zingrato e sul bordo sono incisi 7 castelli e 5 simboli araldici.
  • Incisore: Victor Manuel Fernandes dos Santos

2 Euro Portogallo Valore e Tiratura

2 Euro Portogallo tabella 1° serie

2 Euro Portogallo tabella 2° serie



Vuoi vedere altre monete dell’Eurocollezione?

vendi o compra le tue monete

[Voti: 3    Media Voto: 4.7/5]

2 commenti su “Euro Portogallo”

  1. Salve, ho più di 50 monete da 2€ con disegno particolari, sicuramente con un valore superiore, ma non so!, dove e come valutare. Spero che mi date un un’aiuto a risolvere. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su