1000 Lire Commemorative Italia

1000 Lire Monete Commemorative in Argento

Dal 1994 la Repubblica Italiana iniziò la coniazione di monete da 1000 lire in argento 835‰ per commemorare eventi e personalità di rilievo. La loro emissione è per il mercato Numismatico, e nonostante il loro corso legale non sono mai entrate in circolazione.

Forse è questo il motivo per cui sono così ricercate dai collezionisti.

Le mille lire commemorative in argento della Repubblica Italiana in totale sono 11, hanno un diametro di 31,4 millimetri ed un peso di 14,6 grammi.

Queste monete sono diverse ovviamente dalle normali 1000 Lire della Repubblica Italiana bimetalliche, di cui abbiamo parlato qui: 1000 Lire Italia Turrita. Sono simili ma molto successive alla moneta da mille lire di Roma Capitale, che puoi trovare qui: 1000 Lire Roma Capitale

Ora vedremo tutte queste monete d’argento da 1000 lire nel dettaglio per scoprire se tra queste ci sono delle monete rare o no.

Da notare che nell’anno 1994 vennero coniati ben tre diversi tipi di monete da 1000 lire commemorative in argento.

  • Le 1000 Lire 1994 Anno Marciano in Venezia.
  • La moneta da 1000 Lire 1994 Flora e Fauna da salvare.
  • La 1000 Lire 1994 Jacopo Tintoretto.

Sul contorno delle tre monete da mille lire del 1994 è riportato in rilievo R.I., fra stella a cinque punte, foglia di quercia e foglia di alloro il tutto ripetuto tre volte.

1000 Lire Commemorative Italia
1000 Lire Commemorative Italia

1000 Lire 1994 – Anno Marciano in Venezia

1000 Lire 1994 Anno Marciano in Venezia
1000 Lire 1994 Anno Marciano in Venezia

Iniziamo dalla prima moneta da 1000 lire d’argento coniata nel 1994, le 1000 Lire Anno Marciano in Venezia.

Descrizione

Sul dritto di questa moneta da 1000 lire è raffigurata la parte centrale della facciata della Basilica di San Marco a Venezia e la scritta REPVBBLICA ITALIANA. In basso si legge la firma dell’autrice Uliana Pernazza.

Nella parte centrale della moneta, al rovescio, è raffigurato un particolare della Pala d’oro (un paliotto, la parte frontale di un altare, decorata in oro, argento, smalti e pietre preziose) con lo spostamento delle reliquie di San Marco a Venezia.

In alto si legge BASILICA DI S.MARCO 1094 – 1994, mentre in basso il valore L.1000 e la R della zecca di Roma.

Autrice: Uliana Pernazza.

Storia

Queste mille lire furono coniate per commemorare il 900° anniversario del ritrovamento delle reliquie di San Marco, ritrovate secondo la leggenda dopo la messa di consacrazione della Basilica.

Valore 1000 Lire 1994 d’Argento

  • Questa 1000 Lire San Marco se FDC può valere 25
  • La stessa 1000 Lire San Marco se è invece in PROOF (Fondo Specchio) può valere 35

1000 Lire 1994 – Flora e Fauna da Salvare

1000 Lire 1994 Flora e Fauna da Salvare
1000 Lire 1994 Flora e Fauna da Salvare

Le 1000 Lire Flora e Fauna da salvare è la seconda moneta coniata nel 1994.

Descrizione

Al dritto di queste 1000 lire è rappresentato il busto di una figura femminile i cui capelli sono formati da un albero di quercia, uno scoiattolo, un pesce spada ed un airone. Sotto il busto si legge la firma dell’autrice Luciana De Simoni ed in circolo REPUBBLICA ITALIANA.

Al rovescio si trovano un albero, un uccello ed un delfino, con la data 1994, il segno di zecca R e il valore 1000.

Autrice: Luciana De Simoni.

Storia

Questa particolare moneta da mille lire è dedicata alla flora e fauna italiana da proteggere e salvare.

Fu la quarta ed ultima emissione italiana di monete dedicate a quel tema.

Valore 1000 Lire 1994 d’Argento

  • Le 1000 Lire Flora e Fauna in FDC vale 25
  • Le 1000 Lire Flora e Fauna in qualità PROOF (Fondo Specchio) valgono 35

1000 Lire 1994 – Jacopo Tintoretto

1000 Lire 1994 Jacopo Tintoretto
1000 Lire 1994 Jacopo Tintoretto

Terza moneta da mille del 1994, la 1000 Lire Jacopo Tintoretto.

Descrizione

Sul dritto di questa moneta da 1000 lire in argento è raffigurato il busto di Jacopo Tintoretto, inserito in un ovale sul cui contorno è riportata la scritta JACOBVS TINCTORETTVS VENETVS PICTOR CELEBERR 1594 – 1994.

Ai lati dell’ovale si legge REPUBBLICA ITALIANA ed in basso la firma dell’autrice Maria Angela Cassol.

Al rovescio è riprodotta la celebre opera di Tintoretto San Giorgio e il drago, insieme alle date 1594 – 1994, al nome TINTORETTO e al valore facciale L.1000.

Autrice: Maria Angela Cassol.

Storia

Questa moneta da mille lire commemorativa è dedicata al 400° anniversario della morte di Jacopo Tintoretto.

Valore 1000 Lire 1994 d’Argento

  • Le 1000 Lire Tintoretto in FDC valgono ben 80

1000 Lire 1995 – Pietro Mascagni

1000 Lire 1995 Pietro Mascagni
1000 Lire 1995 Pietro Mascagni

Eccoci alle 1000 Lire 1995 Pietro Mascagni

Descrizione

Al dritto di questa moneta da 1000 lire commemorativa in argento è raffigurato il busto di Pietro Mascagni, direttore d’orchestra e compositore italiano.
In circolo si legge REPUBBLICA ITALIANA e  sopra la spalla sinistra la firma dell’autrice Carmela Colaneri.

Al rovescio, o verso, è raffigurato un teatro, con la firma di Mascagni , il valore L.1000 e le date 1945 e 1995.

Il contorno della moneta presenta una godronatura discontinua.

Autrice: Carmela Colaneri.

Storia

Questa moneta da mille lire commemorativa in argento è dedicata al 50° anniversario della morte di Pietro Mascagni.

Valore 1000 Lire 1995 d’Argento

  • Questa 1000 Lire 1995 Pietro Mascagni, emessa nella serie annuale della zecca, se FDC può valere ben 150

1000 Lire 1996 – Olimpiadi Atlanta

1000 Lire 1996 Olimpiadi Atlanta
1000 Lire 1996 Olimpiadi Atlanta

La 1000 Lire 1996 è la moneta commemorativa delle Olimpiadi Atlanta.

Descrizione

Sul dritto di questa moneta da 1000 lire commemorativa in argento è raffigurato un volto femminile coronato di alloro, con i capelli che si intrecciano ai cinque anelli olimpici ed una stella a cinque punte dietro la testa.
In circolo si legge REPUBBLICA ITALIANA.

Al rovescio è raffigurato un atleta che corre con la fiaccola olimpica, la silhouette della Statua della Libertà e una pista di atletica. In alto si legge ATLANTA ed in basso XXVI OLIMPIADE
Il valore L.1000 e la data 1996 sono riportati al centro della moneta, mentre sulla destra della pista di atletica si scorgono il segno di zecca R e la firma dell’autrice Luciana De Simoni.

Il contorno è identico a quello delle 1000 lire commemorative del 1994, con in rilievo R.I. tra stelle, alloro e quercia.

Autrice: Luciana De Simoni.

Storia

Questa moneta da Mille lire in argento celebra le XXVI Olimpiadi tenutesi ad Atlanta nel 1996.

Valore 1000 Lire 1996 d’Argento

  • Queste 1000 lire Olimpiadi Atlanta 1996 se FDC possono valere 23
  • Se le stesse 1000 lire Olimpiadi Atlanta 1996 sono invece in PROOF possono arrivare a 30€.

1000 Lire 1996 – Eugenio Montale

1000 Lire 1996 Eugenio Montale
1000 Lire 1996 Eugenio Montale

Le 1000 Lire 1996 sono le commemorative di Eugenio Montale.

Descrizione

Al dritto di questa moneta da 1000 lire commemorativa in argento è rappresentato un cigno con una penna nel becco, ispirato alla poesia Nel parco di Caserta dello stesso Montale.
In circolo si legge REPUBBLICA ITALIANA, in alto a sinistra il segno di zecca R e la data 1996 mentre il valore L.1000 si trova in basso a sinistra.

Sul rovescio, detto anche verso, è raffigurato il busto di Eugenio Montale, con la firma dell’autore Maurizio Soccorsi sopra la spalla destra ed il nome EUGENIO MONTALE ai lati.

Anche per questa moneta il contorno è identico a quello delle 1000 lire commemorative del 1994, con in rilievo R.I. tra stelle, alloro e quercia.

Autore: Maurizio Soccorsi.

Storia

Questa moneta da Mille lire commemorativa in argento è dedicata al 100° anniversario della nascita di Eugenio Montale, celebre poeta.

Valore 1000 Lire 1996 d’Argento

  • Questa 1000 Lire Eugenio Montale , emessa nella serie annuale della zecca, se FDC può valere 45

1000 Lire 1997 – Gaetano Donizetti

1000 Lire 1997 Gaetano Donizetti
1000 Lire 1997 Gaetano Donizetti

La 1000 Lire 1997 è la commemorativa in argento dedicata a Gaetano Donizetti.

Descrizione

Sul dritto di questa moneta da 1000 lire commemorativa in argento è raffigurato il busto di Gaetano Donizetti, con la firma dell’autrice del dritto (Maria Angela Cassol) sotto e la scritta “REPUBBLICA ITALIANA” in alto.

Al rovescio, opera di Uliana Pernazza, è raffigurato un cortile con degli edifici. La firma dell’autrice del rovescio si trova sulla destra, in alto si legge GAETANO DONIZETTI 1797 – 1997 ed in basso il valore L.1000.

Anche per questa moneta il contorno presenta, in rilievo, R.I. tra stelle, alloro e quercia.

  • Autrice del dritto: Maria Angela Cassol.
  • Autrice del rovescio: Uliana Pernazza.

Storia

Questa moneta da mille lire commemorativa in argento è dedicata al 200° anniversario della nascita di Gaetano Donizetti.

Valore delle 1000 Lire 1997 in Argento

  • Questa 1000 lire Gaetano Donizetti, emessa nella serie annuale della zecca, se FDC può valere 85

1000 Lire 1998 – Gian Lorenzo Bernini

1000 Lire 1998 Gian lorenzo Bernini
1000 Lire 1998 Gian lorenzo Bernini

Le 1000 Lire 1998 sono le commemorative dedicate a Gian Lorenzo Bernini.

Descrizione

Al dritto di questa moneta da 1000 lire commemorativa in argento è raffigurato il busto di Gian Lorenzo Bernini, artista italiano dalle molteplici doti. Alle sue spalle si intravede il colonnato di Piazza San Pietro a Roma, con la firma dell’autrice Carmela Colaneri e in alto la scritta REPUBBLICA ITALIANA.

Sul verso, o rovescio, sono rappresentati diversi elementi, tra cui un sole e un’ape. Oltre al valore L.1000 sono riportate le date 1598 e 1998 mentre in basso 400° ANNI NASCITA G.L. BERNINI.

Anche per questa moneta il contorno presenta, in rilievo, R.I. tra stelle, alloro e quercia.

Autrice: Carmela Colaneri.

Storia

Questa moneta da mille lire commemorativa in argento è dedicata al 400° anniversario della nascita di Gian Lorenzo Bernini.

Valore 1000 Lire 1998 d’argento

  • Questa 1000 Lire Bernini, emessa nella serie annuale della zecca, se FDC può valere circa 22

1000 Lire 1999 – Vittorio Alfieri

1000 Lire 1999 Vittorio Alfieri
1000 Lire 1999 Vittorio Alfieri

Le 1000 Lire 1999 sono le commemorative dedicate a Vittorio Alfieri.

Descrizione

Sul dritto di questa moneta da 1000 lire commemorativa in argento è raffigurato il busto di Vittorio Alfieri, con la firma dell’autore Maurizio Soccorsi sopra la spalla destra e la scritta REPUBBLICA ITALIANA ai lati.

Al rovescio è riportata una celebre frase (Volli, e volli sempre, e fortissimamente volli) scritta da Alfieri il 6 settembre 1783 a Siena.
Vi si trovano inoltre le date 1749” e “1999, il marchio di zecca R ed il valore L.1000 posto sotto la scritta VITTORIO ALFIERI.

Anche per questa moneta il contorno presenta, in rilievo, R.I. tra stelle, alloro e quercia.

Autore: Maurizio Soccorsi.

Storia

Questa moneta da mille lire commemorativa in argento è dedicata al 250° anniversario della nascita di Vittorio Alfieri.

Valore 1000 Lire 1999 d’Argento

  • Questa moneta da 1000 Lire Alfieri, emessa nella serie annuale della zecca, se FDC può valere 45

1000 Lire 2000 – Giordano Bruno

1000 Lire 2000 Giordano Bruno
1000 Lire 2000 Giordano Bruno

Questa è la 1000 Lire 2000, la moneta commemorativa di Giordano Bruno.

Descrizione

Sul dritto di questa moneta da 1000 lire commemorativa in argento è raffigurato il busto di Giordano Bruno, con un motivo geometrico sullo sfondo e la scritta REPUBBLICA ITALIANA ai lati, accompagnata da due piccole stelle e tre piccole lune sovrapposte parzialmente..

Al rovescio è raffigurato per tre volte il sole, rimando alla celebre frase “Ci sono innumerevoli Soli e innumerevoli terre tutte ruotanti attorno ai loro soli, esattamente allo stesso modo dei sette pianeti del nostro sistema. Noi vediamo solo i soli perché sono i corpi più grandi e luminosi e i loro pianeti rimangono a noi invisibili perché sono più piccoli e non luminosi. Gli innumerevoli mondi nell’universo non sono né peggio né meno abitati della nostra terra.”.

Sempre al rovescio sono riportati il valore LIRE 1000 in alto, le date 1600 – 2000 ed il marchio di zecca R in basso e la firma dell’autrice Luciana De Simoni subito sotto.

Il contorno di questa moneta presenta, in rilievo, R.I. tra stelle e alloro.

Autrice: Luciana De Simoni.

Storia

Questa moneta da mille lire commemorativa in argento è dedicata al 400° anniversario della morte di Giordano Bruno.

Valore 1000 Lire 2000 d’Argento

  • Questa moneta da 1000 lire Giordano Bruno, emessa nella serie annuale della zecca, se FDC può valere 45

1000 Lire 2001 – Giuseppe Verdi

1000 Lire 2001 Giuseppe Verdi
1000 Lire 2001 Giuseppe Verdi

Le 1000 Lire 2001 è la commemorativa dedicata a Giuseppe Verdi.

Descrizione

Al dritto di questa moneta da 1000 lire commemorativa in argento è raffigurato il busto di Giuseppe Verdi, con la scritta REPUBBLICA ITALIANA ai lati e la firma dell’autore Ettore Lorenzo Frapiccini sopra la spalla sinistra.

Al verso, o rovescio, su di un nastro che si avvolge in verticale c’è scritto GIUSEPPE VERDI 1901, alla cui destra si vede parte della facciata del Teatro alla Scala di Milano dove iniziò la sua carriera di musicista e compositore.
In alto si trova il valore L.1000, sulla sinistra il marchio di zecca R ed in basso la data 2001.

Il contorno di questa moneta presenta, in rilievo, R.I. tra stelle e alloro.

Autore: Ettore Lorenzo Frapiccini.

Storia

Questa moneta da mille lire commemorativa in argento è stata l’ultima ad essere coniata ed è dedicata al 100° anniversario della morte di Giuseppe Verdi.

Valore 1000 Lire 2001 d’argento

  • Questa moneta da 1000 lire Giuseppe Verdi, emessa nella serie annuale della zecca, se FDC può valere 35

Valore di tutte le Monete da 1000 Lire d’Argento Commemorative

Di seguito la tabella con tutte le monete da mille lire commemorative in argento emesse tra il 1994 e il 2001, non ci sono monete rare, queste sono classificate come C (comuni) e NC (non comuni).
Nella tabella dei valori sono indicate anche le tirature e il valore delle versioni in PROOF.

Autore dell'articolo

Marco Salvatori

Non amo definirmi un Numismatico ma piuttosto un appassionato collezionista di vecchie lire, di monete moderne ed anche antiche. Amo studiare la storia del nostro paese attraverso le monete e ogni esemplare mi racconta la sua storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su