500 Lire Argento: Valore e Quotazione delle 500 lire rare con le Caravelle, etc

Sei interessato a conoscere il valore delle 500 lire Argento? In questa pagina abbiamo raccolto tutte le informazioni, curiosità, valore e quotazioni delle 500 lire rare della Repubblica Italiana.

500 lire argento rare caravelle
Le 500 lire argento

Di solito quando si parla delle 500 lire italiane ci vengono in mente le monete bimetalliche di argento all’esterno e bronzo all’interno che per tanti anni abbiamo visto e utilizzato.

In realtà, prima di questo modello, introdotto nel 1982, le monete da 500 lire italiane erano completamente d’argento. Prima ancora invece c’erano le banconote da 500 lire, e ne abbiamo parlato in questa pagina: 500 lire di carta.

Tra i modelli di 500 lire in moneta, ce ne sono alcuni veramente interessanti e degni di approfondimento, visto che alcune 500 lire d’argento hanno un valore di migliaia di euro.

La Storia delle 500 Lire d’Argento

Le 500 lire d’argento sono state coniate durante due periodi della Repubblica Italiana. Il primo conio è avvenuto dal 1958 al 1967. In questo periodo le 500 lire sono state coniate in argento.

500 lire valore
Le 500 Bimetalliche

Il secondo dall’anno 1982 fino al 2001. In questo periodo le 500 lire sono state coniate aggiungendo bronzo, divenendo quindi bimetalliche. Nell’anno 2001 il conio è stato sospeso per sempre a causa dell’introduzione della moneta unica europea, l’Euro.

Al di fuori di queste produzioni di monete messe in circolazione, vennero coniate anche alcuni modelli in argento unicamente per i collezionisti.

Valore e Quotazione delle 500 Lire d’Argento

Le 500 lire d’argento hanno un valore attuale che varia in base ad alcuni parametri. La rarità, la tiratura, l’anno di conio e lo stato di conservazione sono solo alcune delle caratteristiche che si vanno a valutare per dare una quotazione delle 500 lire d’argento. In linea generale le 500 lire non sono rare.

Se sei un possessore di questa moneta italiana ti starai chiedendo quanto valgono le 500 lire d’argento?

Le 500 lire di tutti gli anni di produzione sono considerate comuni, a parte la produzione di “prova” del 1957 (quella con le vele al contrario) che è rarissima. Parleremo di queste 500 lire rare nel prossimo capitolo.

vendere o comprare 500 lire d'argento

Il valore delle 500 lire argento coniate nel 1968, 1959, 1960 è quotato dai 3 ai 8 euro a pezzo. Le 500 lire d’argento del 1961 hanno un valore in euro da 7 a 25 euro, poiché prodotte con tiratura minore.

Alcuni esemplari di questi anni, che presentano errori di conio, possono avere un valore di alcune centinaia di euro. Gli anni che possono avere un valore superiore a 100 euro, sempre a seconda dello stato di conservazione, sono il 1983, 1988, 1995, 1997 e per finire l’ultimo anno 2001.

La Zecca di Roma ha emesso 3 differenti tipi di monete 500 lire in argento 835. Il primo tipo è chiamato: Caravelle.

Le 500 Lire Caravelle: Valore e Curiosità

Questa moneta fu coniata dal 1958 al 1967 ed è un pezzo abbastanza comune. Sul dritto della moneta è raffigurato il busto di una donna rinascimentale, assieme a 19 stemmi civici delle città capoluoghi di regioni dell’epoca. Nel rovescio della moneta sono incise le tre caravelle che navigano (verso destra). Le copie meno comuni di questa moneta sono quelle prodotte negli anni 1993/94.

Il loro valore va dai 30 fino ai 40 euro per le monete di qualità FDC (Fior di conio). I modelli del 1958 e del 1965 con le tre caravelle hanno un valore in euro da 10 a 50 euro poiché realizzate solo per i collezionisti.

Curiosità: la prova di questa moneta, stampata nel 1957 in soli 1004 esemplari, presenta le bandiere delle caravelle al contrario (controvento) ed è una delle monete italiane più rare e preziose.

Le 500 Lire Argento con le Vele al Contrario (1957)

Le 500 Lire d’Argento con le vele al contrario sono una delle monete più rare della Repubblica Italiana.

500 Lire Argento rare caravelle
Rarissime 500 Lire Italiane “Caravelle con vele al contrario”

Questa moneta presenta sul suo rovescio il disegno delle tre caravelle in navigazione. La particolarità sta nel fatto che le bandierine sulla cima degli alberi maestri delle caravelle sono rivolte controvento, incise al contrario di dove in realtà dovrebbero guardare.

Quindi, in realtà, non sono le vele ad essere al contrario, ma sono le bandierine. Le vele sono rivolte nella direzione giusta, verso la prua delle navi. Altra caratteristica distintiva è la scritta “Prova” in basso a sinistra sotto le caravelle.

Questa moneta di prova è andata in coniazione solo nel 1957. Ne sono stati prodotti solamente 1004 copie. Successivamente la serie “regolare” inizia nel 1958.

La possibilità di trovare questa rarissima moneta tra un lotto di caravelle normali, magari conservato in un cassetto di casa, è molto bassa. Infatti le 500 lire argento con le vele al contrario non sono mai andate in circolazione.

Queste 500 lire d’argento hanno un valore che puo’ arrivare dai 3 mila ai 12 mila euro a seconda dello stato di conservazione. Ricercatissima dai collezionisti, se ne possiedi una hai la fortuna di avere una delle monete più rare e preziose della Repubblica Italiana.

Ci sono due altri modelli di 500 Lire d’argento il cui valore attuale in euro è degno di nota. Stiamo parlando delle monete denominate “500 lire Unità d’Italia”, e “500 lire Dante”.

Le 500 Lire del Primo Centenario Unità d’Italia

Le 500 lire d’argento coniate dal 1961 al 1963 sono un modello particolare e degno di nota. In questo modello di 500 lire è raffigurata sul dritto una figura di donna seduta su un capitello e che regge un elmo, mentre sul verso vi è una quadriga.

500 Lire Argento rare
500 Lire Commemorative
Moneta del Centenario d’Italia 1861-1961

Coniate in occasione del Primo Centenario dell’Unità d’Italia sono state prodotte per soli tre anni, utilizzando sempre e solo lo stampo del 1961.

Quindi anche le monete prodotte i due anni successivi hanno sempre e solo la data del 1961. Le 500 lire argento in questione hanno un valore medio di circa 7 euro. Alcuni modelli particolari FDC possono raggiungere un valore dai 20 agli 80 euro.

vendi o compra le 500 lire italiane di argento

Le 500 Lire di Dante Alighieri: Valore e curiosità

500 lire con dante
Moneta da 500 Lire D’Argento raffigurante Dante Alighieri

Queste 500 lire d’argento vennero prodotte nel 1965 in occasione dei festeggiamenti del Settimo Centenario della nascita di Dante. Le 500 lire d’argento di Dante hanno un valore in euro che va da 3 ai 10 euro a seconda dello stato della moneta.

Discorso diverso invece per la versione di prova della stessa moneta. Infatti, la versione di prova fa parte del ristretto gruppo di 500 lire rare e di valore. Fu prodotta e regalata ai dipendenti della zecca. Il valore di queste 500 lire argento può superare i 4 mila euro. Come riconoscere queste 500 lire rare ? Semplice, sul verso della moneta ci deve essere scritto “Prova”.

Le 500 Lire Italiane dopo il 1982

Dal 1982 in poi, come abbiamo detto, le 500 lire verranno coniate aggiungendo il bronzo e divenendo bimetalliche. Da quest’anno in poi non possiamo più parlare di 500 lire rare a causa dei grandi volumi di tiratura delle bimetalliche.

Valore Moneta 500 lire Bimetallica

Questo modello di 500 lire è forse quello più conosciuto, forse anche da te che stai leggendo questo articolo. La moneta classica venne coniata dall’82 al 2001, anno in cui fu sostituita dall’Euro. Alcuni anni vedono la produzione di monete dalla testa media, altre dalla testa piccola e altre ancora dalla testa grande.

Ma quanto valgono le 500 lire d’argento e bronzo? In generale hanno un valore di 2 euro se in perfette condizioni. Le monete del 1991 possono anche essere quotate 10 euro se perfette. Vi sono poi alcuni modelli di 500 lire bimetalliche, coniate per eventi commemorativi. Sono le seguenti:

500 Lire Banca d’Italia

500 lire rare
Le 500 Lire Bimetalliche per la Banca d’Italia

Coniate nel 1993, queste 500 lire argento e bronzo volevano festeggiare il Centenario della Banca d’Italia. Hanno un valore massimo di due euro.

500 Lire Luca Pacioli

Questa moneta comune raffigura Luca Pacioli e venne prodotta nel 94 in occasione dei festeggiamenti del suo 500 esimo compleanno. La quotazione di queste 500 lire d’argento e bronzo è di 1 euro.

500 Lire Istat

Moneta comune prodotta nel 96 e dal valore di circa 1 euro. Fu coniata per festeggiare i Settanta anni dell’Istat.

500 lire Polizia Stradale

Moneta non rara, prodotta nell’anno 1997. Fu coniata per festeggiare i Cinquanta anni di Istituzione della Polizia Stradale. Il valore di questa moneta viene quotato in 1 euro.

500 lire IFAD

Queste 500 lire d’argento e bronzo bimetalliche furono coniate nell’88 per i festeggiamenti dei venti anni dell’Ifad. Questa moneta da 500 lire vale al massimo 1 euro.

500 lire Elezioni Del Parlamento Europeo

L’ultima moneta da 500 lire commemorativa. Venne prodotta nel 99 per festeggiare le Ventesime el1ezioni dirette del parlamento Europeo. Il suo valore è di 1 euro.


Non hai trovato quello che cercavi? Controlla questi argomenti:

vendi o compra le tue monete

Summary
Review Date
Reviewed Item
Article
Author Rating
51star1star1star1star1star
Appassionato di Monete?
Allora iscriviti subito alla newsletter, riceverai ogni tanto i link alle migliori aste di monete per la tua collezione. Vedrai che occasioni!