500 Lire Argento

Sei interessato a conoscere il valore delle 500 lire Argento Italiane?
In questa pagina abbiamo raccolto tutte le informazioni, le curiosità, il valore e le quotazioni della moneta da 500 Lire in Argento.

500 Lire Argento Italiane
500 Lire Argento Italiane

Di solito quando si parla delle 500 lire italiane ci vengono subito in mente le monete da 500 lire bimetalliche che per tanti anni abbiamo visto e utilizzato.
In realtà, prima delle bimetalliche, introdotte nel 1982, le monete da 500 lire italiane erano completamente d’argento.
(Prima ancora invece c’erano le banconote da 500 lire, e ne abbiamo parlato in questa pagina: 500 lire di carta.)

Tra le monete da 500 Lire in Argento Italiane, ce ne sono alcune veramente interessanti e degne di approfondimento. Alcune di queste, soprattutto le versioni PROVA, raggiungono un valore di migliaia di euro.

Non mancheranno le versioni di PROVA e i progetti di diverse cinquecento lire in argento, anche commemorative.
Ma iniziamo a parlare della più nota e conosciuta, ossia la 500 Lire Caravelle.


500 Lire Argento Caravelle

500 Lire Caravelle Argento
500 Lire Caravelle Argento

Le 500 Lire Caravelle sono state coniate dal 1958 al 2001.

  • Materiale: Argento 835%
  • Peso: 11 g
  • Diametro: 29,5 mm
  • Contorno: ✯✯✯REPUBBLICA ITALIANA✯✯✯data

Al Dritto è ritratto il busto di donna rivolto a sinistra, come rappresentazione dell’Italia, in perfetto stile rinascimentale e con attorno 21 stemmi differenti che si riferiscono a 21 città diverse. Di questi 21 stemmi solo 19 sono visibili interamente, due sono seminascosti dal busto della donna muliebre.

Gli stemmi visibili. dettagliatissimi, fanno riferimento alla città di Genova, Torino, Aosta, Milano, Trento, Venezia, Trieste/Udine, Bologna, Firenze, Ancona, Perugia, Roma, L’Aquila, Napoli, Bari, Potenza, Catanzaro, Sicilia, Cagliari.
Mentre in basso c’è la firma dell’autore GIANPAOLI .

Al Verso sono raffigurate le tre Caravelle di Cristoforo Colombo in navigazione verso destra. La Nina, la Pinta e la Santa Maria, con la croce sulle vele tese e gonfie. Nella parte alta della moneta, e intorno alla raffigurazione, c’è la scritta REPVBBLICA ITALIANA.
In basso il valore L.500 con sotto la R della zecca di Roma.

Nel Contorno invece c’è la scritta in rilievo ✯✯✯REPUBBLICA ITALIANA✯✯✯seguita dalla data.

Autore: Pietro Gianpaoli per il Dritto e Guido Veroi per il Verso.

Valore delle 500 Lire Argento Caravelle

  • Il valore delle monete da 500 Lire Argento Caravelle può variare da 8€ a 60€ a seconda dello stato di conservazione e dell’anno di emissione.

Curiosità | 500 Lire Argento Caravelle

Una curiosità che riguarda il Dritto di questa moneta è che il profilo dell’Italia personificata nella figura di donna altro non è che il profilo della moglie di Gianpaoli, autore del disegno. Infatti dopo diverse prove il Gianpaoli prese ispirazione dalla moglie Letizia Savonitto.

Il risultato piacque così tanto che diventò, con piccolissime modifiche, quello definitivo della moneta delle 500 Lire PROVA 1957.

Dalla tabella si vede che nel 1962 e 1963 non furono coniate monete da 500 Lire Caravelle, questo per consentire l’emissione delle Commemorative in Argento dell’Unità d’Italia datate 1961 che in realtà furono coniate e distribuite, appunto, tra il 1962/1963.

Altra curiosità è che in alcuni esemplari del 1958 c’è un errore di conio sul contorno della moneta. Al posto della scritta REPVBBLICA ITALIANA, c’è la scritta ITALIANA REPVBBLICA. Questo errore rende la moneta rara e molto ricercata.


500 Lire Argento 1957 – PROVA

500 Lire Caravelle 1957 PROVA
Rarissime 500 Lire Italiane “Caravelle con vele al contrario”

Le 500 lire 1957 Vele al Contrario sono una delle monete più rare della Repubblica Italiana.

Questa PROVA delle 500 Lire Argento è stata coniata solo nel 1957. Ne sono stati prodotti solamente 2.200 esemplari.

Questa moneta di PROVA presenta sul Verso il disegno di delle tre caravelle in navigazione. La particolarità sta nel fatto che le bandierine sulla cima degli alberi maestri delle caravelle sono disegnate da Guido Veroi controvento, rivolte quindi al contrario di quello ci dovremmo aspettare guardando le vele gonfie.

Giusto… le vele, quelle sono giuste! Ma allora perché le chiamano 500 Lire Caravelle con le vele al contrario?

Iscriviti ora, è gratis.

Infatti non sono le vele ad essere al contrario, come erroneamente si pensa, ma sono le bandierine. Le vele sono rivolte nella direzione giusta, verso la prua delle navi.

Quindi sono sbagliate le bandierine?

No, perché c’è un’ulteriore sorpresa… nemmeno le bandierine sono nella direzione sbagliata.

Infatti le caravelle stanno navigando controvento, di bolina stretta, e quindi sia la direzione delle bandierine che quella delle vele sono corrette.
Nessun errore di stampa quindi, solo una variante, preziosissima, della moneta.

Tuttavia, oramai, nella cultura popolare queste monete vengono comunque chiamate “caravelle con le vele al contrario” , cosa che fa storcere il naso ai numismatici più informati e attenti.

Disegno 500 Lire Caravelle Guido Veroi
Disegno 500 Lire Caravelle Guido Veroi

Il disegno originale di Guido Veroi mostra come le bandierine erano state immaginate in origine.

Valore delle 500 Lire Argento PROVA

  • Queste 500 lire d’argento PROVA hanno un valore che puo’ variare dai 3.000€ a 12.000€ a seconda dello stato di conservazione.

Moneta rara ricercatissima dai collezionisti, se ne possiedi una hai la fortuna di avere una delle monete più rare e preziose della Repubblica Italiana, una specie di Santo Graal della Numismatica Italiana.

E adesso una piccola sorpresa, guarda l’immagine qui sotto:

Si tratta di un’asta (in corso nel momento in cui scriviamo questo testo) dove il lotto è composto proprio da una delle rarissime 500 lire con le bandiere controvento. Si può notare che sebbene l’asta abbia ancora 6 giorni prima della chiusura, il prezzo è già molto alto. Per seguire questa e altre aste puoi cliccare qui.

Ci sono due altri modelli di 500 Lire d’argento il cui valore attuale in euro è degno di nota. Stiamo parlando delle monete denominate “500 lire Unità d’Italia”, e “500 lire Dante”.


500 Lire Argento ROSA – Progetto 1957

500 Lire Argento PROGETTO Rosa 1957
500 Lire Argento PROGETTO Rosa 1957

Esistono dei Progetti di prova della 500 Lire Argento, come questa 500 Lire Argento ROSA coniata per prova nel 1957. Questo Progetto è ben conservato insieme alle altre prove presso il Museo Numismatico dell’Istituto Poligrafico della Zecca dello Stato di Roma.

Al Dritto è raffigurato il busto di donna che guarda a sinistra, ed intorno ha i 21 stemmi differenti che si riferiscono alle 21 regioni diverse, di cui solo 19 sono visibili per intero e 2 sono seminascosti dal busto della donna muliebre. Lo stemma di Milano a sinistra al posto della sua Croce ha inciso, per errore, il biscione visconteo. Inoltre anche lo stemma di Trento e Udine presentava degli errori poi modificati.

In basso c’è la firma dell’autore GIANPAOLI.

Il Verso è la vera sperimentazione, viene raffigurata una pianta di Rosa con un fiore sbocciato e un bocciolo tra le foglie. Intorno c’è la scritta REPVBBLICA ITALIANA. A sinistra il valore L.500 a destra il millesimo 1957 e sia a destra che a sinistra compare la doppia R simbolo della Zecca di Roma.


500 Lire Argento GAROFANO – Progetto 1957

500 Lire Argento PROGETTO Garofano 1957
500 Lire Argento PROGETTO Garofano 1957

Un’altro Progetto di prova della 500 Lire Argento è questa 500 Lire Argento GAROFANO, anche questa del 1957. In argento con diametro 24,5 mm.
Il Progetto di questa moneta è conservato al Museo Numismatico dell’Istituto Poligrafico della Zecca dello Stato di Roma.

Al Dritto è raffigurato il busto di donna col collo lungo che guarda a sinistra. Intorno ha la scritta REPVBBLICA ITALIANA

Il Verso è caratterizzato da una pianta di garofano, anche in questo caso con un fiore sbocciato e un bocciolo. A sinistra è inciso il valore L.500 e a destra il millesimo 1957 con sotto la R simbolo della Zecca di Roma.


500 Lire Argento PROGETTO Buoi 1957

500 Lire Argento PROGETTO Buoi 1957
500 Lire Argento PROGETTO Buoi 1957

Ecco la 500 Lire Argento PROGETTO Buoi 1957 che insieme al progetto Rosa, Garofano e David è conservato al Museo Numismatico dell’Istituto Poligrafico della Zecca dello Stato di Roma. Realizzata in argento e dal diametro di 26,7 mm.

Al Dritto è raffigurato, rivolto a sinistra, il busto di donna dal collo lungo con capelli raccolti in una retina. Intorno sono distribuiti i 19 stemmi delle città capoluogo italiane.

Al Verso c’è una rappresentazione che vede un contadino che guida l’aratro tirato da due buoi e rivolto a destra. In alto è incisa la scritta REBVBBLICA ITALIANA e sotto il valore L.500 con il simbolo di zecca R.

Iscriviti ora, è gratis.

500 Lire Argento PROGETTO David 1957

500 Lire Argento PROGETTO David 1957
500 Lire Argento PROGETTO David 1957

Questa è invece la 500 Lire Argento PROGETTO David 1957 che insieme al progetto Rosa, Garofano e Buoi è conservata al Museo Numismatico dell’Istituto Poligrafico della Zecca dello Stato di Roma. Realizzata in argento e dal diametro di 29 mm e il peso di 11 g.

Al Dritto è raffigurato, rivolto a sinistra, la testa di donna con in testa un berretto frigio con spiga. Intorno è incisa la scritta REBVBBLICA ITALIANA

Al Verso invece c’è la raffigurazione del David del Verrocchio con ai piedi la testa mozzata del gigante Golia. A destra il valore L.500 e a sinistra il millesimo di conio 1957.


500 Lire Argento Commemorative

Le 500 Lire Argento Commemorative sono tante, ne parleremo nello specifico e guarderemo moneta per moneta.

Tuttavia ce ne sono due che rientrano tra le monete rare, sono due versioni PROVA di commemorative in argento da 500 lire.

  • Le 500 Lire Argento Commemorative Dante Alighieri PROVA del 1965
  • La 500 Lire Argento Commemorativa Guglielmo Marconi PROVA del 1974

500 Lire Argento Commemorativa – Dante PROVA

500 Lire  Argento Commemorative Dante PROVA
500 Lire Argento Commemorative Dante PROVA

Questa moneta è la 500 lire Argento Commemorative PROVA dedicata a Dante. Venne prodotta nel 1965 in occasione dei festeggiamenti per il settecentesimo anno dalla nascita di Dante Alighieri. Questa moneta è una moneta rara classificata come R2.

La versione PROVA della Commemorativa in Argento da 500 Lire di Dante fa parte del ristretto gruppo di 500 lire rare e di valore, Fu prodotta e regalata ai dipendenti della zecca e distribuita in omaggio ai membri del Parlamento Italiano.

Al Dritto c’è l’incisione del profilo di Dante con la corona d’alloro e rivolto a sinistra. intorno la scritta REPVBBLICA ITALIANA. In basso a sinistra la firma dell’autore SCVLT. G VERGINELLI e a destra INC. G. MONASSI

Al Verso c’è incisa l’allegoria dell’Inferno del Purgatorio e del Paradiso: Fiamme, Nubi e le Stelle tra i raggi del sole. A destra la R della zecca di Roma e a sinistra la scritta PROVA.
In basso il valore L.500 con sotto il millesimo 1965

Il contorno: inciso in rilievo con la scritta 7° CENTENARIO DELLA NASCITA DI DANTE

Autori: Gofredo Verginelli e Guerrino Maria Monassi Incisore

Valore delle 500 Lire Argento Commemorative di Dante Alighieri PROVA

  • Il valore di queste 500 Lire Argento Commemorative di Dante PROVA del 1965 può superare i 2.200€.

500 Lire Argento Commemorativa – Marconi PROVA

500 Lire Argento Commemorative Guglielmo Marconi PROVA 1974
500 Lire Argento Commemorative Guglielmo Marconi PROVA 1974

Questa è la Commemorativa da 500 Lire Argento Guglielmo Marconi PROVA del 1974 e ne furono coniati solo 400 esemplari. La moneta fu coniata per commemorare il centenario della nascita dello scienziato e premio Nobel Guglielmo Marconi.

Al Dritto è disegnato il profilo di Guglielmo Marconi che guarda a sinistra, Intorno alla moneta c’è incisa la scritta REBVBBLICA ITALIANA e sotto il ritratto ci sono le firme degli autori GIANPAOLI e MONASSI. INC.

Al Verso la mappa geografica dell’Italia con le onde radio, chiaro riferimento al riconoscimento per suo contributo allo sviluppo della telegrafia senza fili.
A sinistra il valore L. 500 con sotto la scritta PROVA e a destra la R, simbolo della zecca di Roma.
In alto la scritta GUGLIELMO MARCONI ed in basso le date 1874-1974.

Il Contorno riporta la scritta in rilievo: REBVBBLICA ITALIANA.
Tuttavia esistono alcuni esemplari che per via di un errore di composizione riportano la scritta REPVBALIANA BLICA IT , queste monete sono molto ricercate.

Autori: Pietro Gianpaoli e Guerrino Maria Monassi Incisore

Valore delle 500 Lire Argento Commemorative di Guglielmo Marconi PROVA

  • Il valore di questa versione Prova della 500 Lire Commemorativa in Argento del 1974 dedicata a Guglielmo Marconi varia da 400€ a 600€ in base allo stato di conservazione.

La Storia delle 500 Lire d’Argento

Le 500 Lire Argento, o meglio, le 500 lire Italiane, sono state coniate durante due periodi della Repubblica Italiana.

Le prime, come abbiamo visto, dal 1958 fino al 1967, e per tutto questo periodo furono coniate in argento. Parliamo delle 500 Lire Caravelle, ma anche di tutte le 500 Lire Commemorative in Argento.

In seguito, con le nuove tecniche di produzione, le 500 lire divennero bimetalliche. L’argento venne soppiantato dal Bronzital e l’Acmonital.

Ne abbiamo parlato nello specifico (trovi anche immagini e valori delle singole monete) in questa pagina: 500 lire italiane bimetalliche:

  • 1993 500 Lire Banca d’Italia
  • 1994 500 Lire Luca Pacioli
  • 1996 500 Lire ISTAT
  • 1997 500 Lire Polizia Stradale
  • 1998 500 IFAD
  • 1999 500 Elezioni Europee

Al di fuori di queste produzioni di monete messe in circolazione, vennero coniate anche alcuni modelli in argento unicamente per i collezionisti.

vendi o compra le 500 lire italiane di argento

Adesso, se hai delle monete rare come queste (ma anche monete diverse più rare), puoi divertirti e guadagnare un po’ mettendole all’asta online. Noi compriamo e vendiamo monete all’asta sempre usando questo sito nostro partner. E’ il più grande sito di aste online di monete e te lo consigliamo. Sia vendere che comprare monete all’asta facile ed emozionante.



Vuoi stimare da solo il valore delle tue monete da 500 lire con le Caravelle? Su Amazon trovi disponibili i nostri ebook “Quantovale 500 Lire Caravelle” e potrai controllare il valore di ogni singola moneta da 500 lire con le caravelle che hai. Controlla qui.

Non hai trovato quello che cercavi? Controlla questi argomenti sulle lire:

Iscriviti ora, è gratis.

Autore dell'articolo

Marco Salvatori

Non amo definirmi un Numismatico ma piuttosto un appassionato collezionista di vecchie lire, di monete moderne ed anche antiche. Amo studiare la storia del nostro paese attraverso le monete e ogni esemplare mi racconta la sua storia.

44 commenti su “500 Lire Argento”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su