500 Lire 1982 San Marino

La moneta che andremo a vedere in questo articolo fa parte delle 500 Lire bimetalliche di San Marino. Nello specifico si tratta della 500 Lire bimetallica di San Marino, coniata nel 1982, con dedica alla FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations) ovvero l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura.

500 lire bimetalliche San Marino 1982 Lotta contro la fame nel mondo
500 lire bimetalliche San Marino 1982 Lotta contro la fame nel mondo

Per quanto riguarda la moneta, al Verso possiamo notare, collocato al centro, un disegno che rappresenta la lotta contro la fame nel mondo. In alto a sinistra è presente la scritta “FAO” con, sullo sfondo, un uomo alla guida di un trattore, a simboleggiare l’agricoltura.

Iscriviti ora, è gratis.

Nel bordo più esterno sono poi incise la data “1982” in alto e il valore della moneta “L.500” in basso. Le due scritte sono divise da due spighe di grano, rispettivamente a destra e sinistra.

Al Dritto della moneta, nel cerchio più interno, c’è la rappresentazione delle tre torri presenti sul Monte Titano, il simbolo di San Marino. Le torri, come possiamo notare, sono piumate e sovrastate da una corona.
Alla base della torre centrale, leggermente spostata sulla sinistra, è presente la firma dell’autore “Angelo Biancini”.

Per quanto riguarda il cerchio più esterno, in alto e a semicerchio, è incisa la scritta “REPUBBLICA DI SAN MARINO” mentre in basso è presente un cartiglio con la scritta “LIBERTAS” contornato da un ramo di quercia e uno d’ulivo.

Autore: Angelo Biancini

Valore della 500 Lire Bimetallica San Marino 1982 “FAO”

Come di consueto siamo giunti all’ultima sezione del nostro approfondimento. In questo ultimo paragrafo ci dedicheremo alla scoperta del valore attuale della moneta sul mercato. Nello specifico la 500 Lire Bimetallica di San Marino, coniata nel 1982 e dedicata alla FAO, ha un valore di €2.

Importante specificare che, per raggiungere tale valore, la moneta deve essere in stato FDC (Fior di Conio) ovvero senza alcun tipo di difetto.

Con una tiratura di 1.900.000 esemplari, la moneta è considerata comune.

Adesso, se hai delle monete rare come queste (ma anche monete diverse più rare), puoi divertirti e guadagnare un po’ mettendole all’asta online. Noi compriamo e vendiamo monete all’asta sempre usando questo sito nostro partner. E’ il più grande sito di aste online di monete e te lo consigliamo. Sia vendere che comprare monete all’asta facile ed emozionante.

Non perderti queste interessanti risorse:

Non hai trovato quello che cercavi? Controlla questi argomenti sulle lire:

Iscriviti ora, è gratis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su