1340871226284329

Trovata rara moneta romana con Laeliano in Inghilterra

In Inghilterra, durante i lavori per un’autostrada A14 tra Cambridge e Huntingdon è stata rinvenuta una rarissima moneta romana.

moneta romana con imperatore laeliano
La moneta ritrovata negli scavi.

La moneta ritrae Ulpio Cornelio Leliano, chiamato anche Lolliano (Lollianus) che fu uno dei trenta tiranni della Historia Augusta, usurpatore dell’imperatore delle Gallie Marco Cassiano Latinio Postumo.

Ulpio Cornelio Leliano si autoproclamò imperatore a Magonza nel 268. Regnò per circa due mesi nel 269 d.C. e finì poi per essere decapitato dai suoi stessi soldati. Uno storia veramente particolare.

Insomma, questo imperatore ebbe appena il tempo di coniare la sua moneta e questo la rende molto interessante. Probabilmente Leliano è stato ucciso proprio quando la moneta ritrovata è arrivata nella regione del Cambridgeshire.

Il ritrovamento è significativo in Inghilterra, perché di monete simili ne sono state ritrovate solo 2. Questo sarebbe il secondo esemplare e in questo caso è stato ritrovato all’interno di un fossato di quella che era una fattoria romana.

In effetti, nello stesso scavo autostradale, sono stati portati alla luce altri insediamenti romani, come alcune fornaci romane. Hanno anche trovato tre villaggi anglosassoni, un piccolo borgo medioevale, mura medioevali e altri insediamenti dell’età del ferro. Addirittura, sempre durante gli stessi lavori, sono stati trovati anche i resti di un mammut lanoso dell’era glaciale.

Esemplare di Laeliano. Antoniniano. 269 d.C.

Insomma, una scoperta rara di una moneta altrettanto rara. Qui sotto puoi vedere un’esemplare meglio conservato ed apprezzarne le incisioni.

vendi o compra le tue monete

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su