500 Lire 1996 Istat

Quella che vedremo in questo articolo è una moneta da 500 Lire molto particolare, facente parte della collezione delle 500 Lire Bimetalliche Commemorative. In particolare la moneta di cui parliamo è la 500 Lire Bimetallica coniata nel 1996, in occasione del 70° anniversario dell’ISTAT, vale a dire l’Istituto Nazionale di Statistica.

500 Lire Bimetalliche Italia ISTAT
500 Lire Bimetalliche Italia ISTAT

Al Verso della moneta possiamo notare una rappresentazione prospettica del palazzo sede dell’ISTAT. Nello specifico il palazzo è preso dalla parte anteriore, con la rappresentazione dell’intera facciata.

Immediatamente sotto sono incise le date 1926 e 1996 con, ancora più in basso, la scritta in grande “70 ISTAT”.
Infine è presente la “R” simbolo della Zecca di Roma, e la firma dell’autrice Claudia Momoni.

Iscriviti ora, è gratis.

Tutto intorno, nel bordo più esterno, la moneta presenta incisa, ad arco, la scritta “ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA” e il valore “L.500”.

Per quanto riguarda il Dritto possiamo notare la stessa faccia presente sulle altre monete da 500 Lire. Nello specifico è presente la rappresentazione della Repubblica Italiana sottoforma di volto femminile.
Sul bordo più esterno è invece incisa la scritta “REPUBBLICA ITALIANA” seguita da una stella a cinque punte.

Autori:

  • Claudia Momoni (Verso)
  • Laura Cretare (Dritto)

Valore della 500 Lire 1996 Bimetallica – ISTAT

Come di consueto dedichiamo l’ultima sezione del nostro approfondimento alla scoperta del valore reale e attuale della moneta sul mercato. Nello specifico la 500 Lire Bimetallica Commemorativa, coniata nel 1996 in occasione del 70° anniversario dell’Istituto Nazionale di Statistica è di €3.

La moneta è infatti considerata come un pezzo abbastanza comune e, proprio per questo, il suo valore è meno elevato rispetto ad altri esemplari. In ogni caso si tratta di una moneta che, dal punto di vista storico, presenta un’importanza elevata.

Un pezzo che ogni appassionato di numismatica non può non avere nella propria collezione.

Adesso, se hai delle monete rare come queste (ma anche monete diverse più rare), puoi divertirti e guadagnare un po’ mettendole all’asta online. Noi compriamo e vendiamo monete all’asta sempre usando questo sito nostro partner. E’ il più grande sito di aste online di monete e te lo consigliamo. Sia vendere che comprare monete all’asta facile ed emozionante.

Non perderti queste interessanti risorse:

Non hai trovato quello che cercavi? Controlla questi argomenti sulle lire:

Iscriviti ora, è gratis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su