500 Lire 1991 San Marino

In questo articolo andremo a scoprire una delle 500 Lire Bimetalliche di San Marino. In particolare si tratta della 500 Lire di San Marino, coniata nel 1991 e denominata “Terra ospitale”.

Questo nome specifico è dovuto al fatto che la moneta celebri l’ospitalità fornita dai cittadini di San Marino ai profughi dopo la Seconda Guerra Mondiale.

500 Lire San Marino 1991 Bimetalliche Terra Ospitale
500 Lire San Marino 1991 Bimetalliche Terra Ospitale

Al Verso della moneta possiamo notare, collocata leggermente in basso, una mano che porge dei fiori. Questa ha come obiettivo proprio quello di rappresentare l’ospitalità fornita dalla gente di San Marino nel 1944 ai profughi di guerra.

Subito sopra rispetto al disegno è inciso, in grande, il valore della moneta “L.500”, mentre, in basso, sono presenti le firme dell’autore “Francisco Aparicio Sanchez” e dell’incisore “Uliana Pernazza”

Iscriviti ora, è gratis.

Sul bordo più esterno è possibile notare, in basso, l’anno “1944” collocato tra due rose e, in alto e a cerchio, la scritta “TERRA OSPITALE”.

Per quanto riguarda il Dritto della moneta questo riporta una rappresentazione delle tre torri piumate presenti sul Monte Titano. Queste sono convenzionalmente considerate come il simbolo identificativo di San Marino.
Sullo sfondo possiamo notare inciso l’anno “1991” mentre, sul bordo più esterno, sono presenti le scritte “REPUBBLICA DI SAN MARINO” e “LIBERTAS”.

Autore: 

  • Francisco Aparicio Sanchez (autore)
  • Uliana Pernazza (incisore)

Valore delle 500 Lire San Marino 1991 – Terra ospitale

Come di consueto l’ultima sezione del nostro approfondimento sarà dedicata alla scoperta del valore reale e attuale della moneta sul mercato. Nello specifico la 500 Lire Bimetallica di San Marino, coniata nel 1991 e denominata Terra ospitale, ha un valore di €2,50.

Da specificare che la moneta, per raggiungere tale valore, deve trovarsi in una condizione FDC (Fior di Conio) ed essere quindi priva di graffi, danni o imperfezioni.

La moneta infatti è considerata comune essendo stata coniata in 3.580.563 esemplari. Si tratta in ogni caso di un pezzo interessante, che ogni appassionato di numismatica dovrebbe avere nella propria collezione.

Adesso, se hai delle monete rare come queste (ma anche monete diverse più rare), puoi divertirti e guadagnare un po’ mettendole all’asta online. Noi compriamo e vendiamo monete all’asta sempre usando questo sito nostro partner. E’ il più grande sito di aste online di monete e te lo consigliamo. Sia vendere che comprare monete all’asta facile ed emozionante.

Non perderti queste interessanti risorse:

Non hai trovato quello che cercavi? Controlla questi argomenti sulle lire:

Iscriviti ora, è gratis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su