500 Lire 1988 San Marino

Quella che analizzeremo in questo articolo è una moneta molto particolare, appartenente alla collezione delle 500 Lire Bimetalliche di San Marino. In particolare parliamo della 500 Lire di San Marino, coniata nel 1988 e dedicata a Cesta, la seconda delle tre torri presenti in città.

Le tre torri piumate, presenti anche nello stemma di San Marino, furono costruite nel 13° secolo come difesa dai Malatesta di Rimini. I loro nomi sono La Rocca (o Guaita), La Cesta (o Fratta) e Il Montale.

500 Lire San Marino 1988 Bimetalliche Cesta La seconda Torre
500 Lire San Marino 1988 Bimetalliche Cesta La seconda Torre

Per quanto riguarda la moneta, al Verso possiamo notare una rappresentazione della torre in tutto il suo splendore. Alla sinistra della Cesta è invece inciso il simbolo di zecca “R”.
Sul bordo più esterno possiamo notare, in alto, l’anno “1988” mentre in basso il valore della moneta “L.500”.

Le due scritte sono separate poi da un motivo merlettato che viaggia lungo tutto il bordo.

Iscriviti ora, è gratis.

Al Dritto la moneta presenta un antico stemma della città di San Marino che, a quanto pare, risale addirittura al periodo dei Comuni. Questo è inserito all’interno di un rettangolo e presenta, come il simbolo moderno, una rappresentazione delle tre torri piumate con in alto una corona.
La differenza sostanziale sta nella testa di leone presente in basso che accompagna la consueta scritta “LIBERTAS, inserita in un nastro.

Sempre in basso possiamo notare anche le firme dell’incisore Eugenio Driutti e dell’autore Sergio Giandomenico.

Sul bordo più esterno è invece incisa la scritta in grande “REPUBBLICA DI SAN MARINO”.

Autore: 

  • Eugenio Driutti (incisore)
  • Sergio Giandomenico (autore)

Valore della 500 Lire San Marino 1988 – Cesta la seconda torre

Come nostra abitudine abbiamo deciso di dedicare l’ultima sezione dell’approfondimento alla scoperta del valore reale della moneta. In particolare la 500 Lire di San Marino, coniata nel 1988 in onore della seconda torre Cesta, ha un valore di €2,50.

La moneta è stata coniata in 3.526.372 ed è considerata quindi come un pezzo comune.

Adesso, se hai delle monete rare come queste (ma anche monete diverse più rare), puoi divertirti e guadagnare un po’ mettendole all’asta online. Noi compriamo e vendiamo monete all’asta sempre usando questo sito nostro partner. E’ il più grande sito di aste online di monete e te lo consigliamo. Sia vendere che comprare monete all’asta facile ed emozionante.

Non perderti queste interessanti risorse:

Non hai trovato quello che cercavi? Controlla questi argomenti sulle lire:

Iscriviti ora, è gratis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su